Lo Stato cerca di affrontare la disuguaglianza economica aumentando l'aiuto culturalmente e linguisticamente rilevante per i proprietari di piccole imprese

  • 24 settembre 2020

Il commercio collabora con 20 organizzazioni basate sulla comunità in tutto lo stato per fornire assistenza tecnica e altre risorse alle piccole imprese svantaggiate colpite da COVID-19

OLYMPIA, WA - I proprietari di piccole imprese ora hanno più posti in cui cercare aiuto culturalmente e linguisticamente rilevante per affrontare COVID-19, grazie all'espansione del Assistenza resilienza per piccole imprese programma annunciato oggi dal Dipartimento del Commercio dello Stato di Washington.

La pandemia COVID-19 ha messo in luce numerose disparità e disuguaglianze che influenzano la capacità di molte comunità di accedere a tutto, dall'assistenza sanitaria alla protezione dei lavoratori alla banda larga. L'accesso a informazioni culturalmente e linguisticamente rilevanti è un'altra sfida significativa. Sebbene siano disponibili numerosi programmi di aiuti e sovvenzioni per aiutare le imprese, è molto meno probabile che gli imprenditori di colore non anglofoni ricevano informazioni su tali programmi anche se devono affrontare tassi di chiusura sproporzionatamente più elevati.

Uno studio del National Bureau of Economic Research (NBER) stima un calo del numero di imprenditori per gruppo razziale e demografico da aprile:

  • Le imprese afroamericane sono state le più colpite dal COVID-19, in calo del 41%.
  • Le attività di Latinx sono diminuite del 32%.
  • Imprese asiatiche in calo del 26%.
  • Anche le imprese degli immigrati sono state devastate, con perdite del 36%.
  • Allo stesso tempo, le aziende di proprietà dei bianchi sono diminuite del 17%.

"Sappiamo che la pandemia sta colpendo le comunità in modo diverso in tutto lo stato e anche i supporti necessari per affrontare questa sfida e riavviare in sicurezza la nostra economia sembrano molto diversi", ha affermato il direttore del commercio Lisa Brown. "Garantire l'equità nella resilienza delle piccole imprese, dando a ogni imprenditore lo stesso accesso all'aiuto di cui ha bisogno, è fondamentale per proteggere l'incredibile diversità delle aziende che chiamano Washington casa".

Il commercio ora elenca 20 organizzazioni partner in tutto lo stato che forniscono assistenza tecnica mirata, coaching aziendale e altri servizi ai proprietari di piccole imprese di proprietà di minoranze che hanno bisogno di aiuto per identificare e accedere a fonti di finanziamento locali, statali e federali e ad altre risorse a loro disposizione.

“In qualità di organizzazione basata sui membri, coltiviamo rapporti di fiducia e adottiamo un approccio personale al nostro lavoro. Abbiamo fornito assistenza personalizzata per le domande a 55 aziende in un breve periodo di tempo e, fungendo da partner di fiducia della comunità, siamo stati in grado di superare molte delle barriere alla ricezione di fondi di soccorso e preservare i posti di lavoro tanto necessari nelle aree a basso reddito ", ha affermato Mariah McKay, fondatore e direttore esecutivo di Spokane Independent Metro Business Alliance (SIMBA). SIMBA è stata tra il primo gruppo di appaltatori scelti per fornire assistenza per la resilienza all'inizio di questa estate.

Il programma è abilitato in parte dai finanziamenti della legge statale Coronavirus Aid, Relief, and Economic Security (CARES). Commerce ha stipulato un contratto con le seguenti organizzazioni per fungere da messaggeri fidati, fornendo assistenza tecnica alle piccole imprese e alle organizzazioni non profit di Washington:

  • Camera di commercio africana del Pacifico nord-occidentale (ACCPNW)
  • Asia Pacific Cultural Center (APCC)
  • Coalizione di operatori sanitari comunitari per migranti e rifugiati
  • Federal Way Black Collective
  • Comunità filippina di Seattle
  • Amici di Little Saigon - Seattle
  • Greater Seattle Business Association (GSBA)
  • Camera metropolitana ispanica
  • Associazione indiana di Washington occidentale (IAWW)
  • Inland Northwest Business Alliance Chamber (INBA)
  • Fondo comunitario latino di Washington
  • Multi-Ethnic Business Association (AHANA-MEBA)
  • Autorità di conservazione e sviluppo del distretto internazionale di Seattle Chinatown
  • Associazione coreana dello Stato di Seattle-Washington
  • Sorella Sky, Inc.
  • Spokane Independent Metro Business Alliance (SIMBA)
  • Tabor 100
  • Tacoma Urban League
  • Camera di Commercio Ispanica Tri-Cities
  • Ventures

 

Una fetta di successo ad Aberdeen, nella contea di Grays Harbour

Quando Dino's Pizza and Grill ad Aberdeen ha presentato domanda per un sussidio di emergenza per piccole imprese di Washington all'inizio dell'estate, purtroppo non hanno avuto successo. Entra Sister Sky, Inc., uno degli appaltatori statali di assistenza resilienza per piccole imprese, una società fondata e di proprietà di due sorelle membri della tribù degli indiani Spokane. Con sede a Spokane, il compito di Sister Sky è quello di aiutare i proprietari di piccole imprese che potrebbero dover affrontare sfide aggiuntive significative per accedere all'assistenza statale e di altro tipo, compresi i prestiti del Programma federale di protezione dello stipendio (PPP). Nello specifico, la loro esperienza consiste nell'aiutare gli imprenditori nativi americani. La sorella Sky ha seguito Phillip Blackburn, proprietario di Dino's Pizza and Grill e membro della tribù Quinault. Hanno messo in contatto il signor Blackburn con un prestatore di PPP approvato per richiedere aiuto nel secondo round di fondi PPP. Sister Sky ha fornito un alto livello di assistenza tecnica e coaching aziendale su applicazioni, documenti e altri requisiti, aiutando infine Dino's a garantire il prestito e mantenere l'attività aperta.

"Grazie mille per averci aiutato a ottenere questo prestito", scrive il signor Blackburn. “Oggi guardo il mio conto in banca e se il prestito non fosse andato a buon fine avremmo chiuso la nostra attività e non sappiamo se avremmo riaperto. Grazie, grazie, grazie!!!!!!!!"

Trova un elenco completo di organizzazioni, servizi, comunità servite e informazioni di contatto del programma Small Business Resiliency Assistance qui sul sito web di Commerce.

Contatti

Penny Thomas

Commerce Communications, (206) 256-6106 | Cellulare / testo: (360) 704-9489

Condividi questo post