Mantenere Washington al lavoro

Immigrato sul posto di lavoro

Creato in risposta al Keep Washington Working Act del 2019 che affronta la politica a livello statale sul sostegno all'economia di Washington e al ruolo degli immigrati sul posto di lavoro, è stato formato un gruppo di lavoro per riferire annualmente al legislatore sul suo lavoro, che si concentrerà su:

  • Sviluppare strategie con le imprese del settore privato, il lavoro e le organizzazioni di difesa degli immigrati per supportare le industrie attuali e future in tutto lo stato;
    Condurre ricerche sui metodi per rafforzare i percorsi di carriera per gli immigrati e creare e migliorare i partenariati con le industrie in crescita prevista;
  • Supportare la leadership aziendale e agricola, i gruppi civici, il governo e le organizzazioni di difesa degli immigrati in uno sforzo in tutto lo stato per fornire prevedibilità e stabilità alla forza lavoro nel settore agricolo; e
  • Raccomandare approcci per migliorare la capacità di Washington di attrarre e trattenere imprenditori immigrati che forniscono nuove opportunità commerciali e commerciali.

Programma delle riunioni e ordini del giorno

Appunti di riunione

Membri del gruppo di lavoro

Malou Chavez, Progetto per i diritti degli immigrati nord-occidentali
Sam Cho, Commissione dello Stato di Washington sugli affari dell'Asia e del Pacifico americano
Bre Elsey, Washington State Farm Bureau
Alex Galarza, Progetto giustizia nordoccidentale
Antonio Ginatta, Columbia Legal Services
Eric Gonzalez, ACLU
Giulia Gorton, Washington Hospitality Association
Karen Lewis, Washington State University
Vittoria Mena, Colectiva Legal del Pueblo
Monserrat Padilla, Washington Immigrant Solidarity Network
Sandra Rodarte, Alleanza civica latina
Kristin Kershaw Snapp, Associazione degli alberi da frutto dello Stato di Washington
Ricco Stolz, OneAmerica

Tieniti informato.

Aggiornamenti e-mail
Per registrarti per ricevere aggiornamenti o per accedere alle tue preferenze di iscrizione, inserisci le tue informazioni di contatto di seguito.



Informazioni sui contatti