Ufficio per la sicurezza delle armi da fuoco e la prevenzione della violenza

La legislatura ha creato l'Ufficio per la sicurezza delle armi da fuoco e la prevenzione della violenza nel 2020 per fornire leadership, coordinamento e assistenza tecnica a livello statale per promuovere sforzi statali e locali efficaci per ridurre le lesioni prevenibili e le morti dovute alla violenza delle armi da fuoco. L'ufficio lavora con enti governativi, forze dell'ordine, organizzazioni basate sulla comunità e individui attraverso lo stato per implementare politiche, strategie e interventi basati su prove per ridurre gli impatti della violenza delle armi da fuoco nelle comunità di Washington. (Ch. 43.330A RCW)

L'Ufficio per la sicurezza delle armi da fuoco e la prevenzione della violenza è stato lanciato nel marzo 2021 con un focus sulla violenza armata nelle comunità. La violenza armata nella comunità (chiamata anche urbana) è definita come violenza interpersonale grave e potenzialmente letale che si verifica per strada. A Washington e altrove, la violenza della comunità armata ha un impatto drammaticamente sproporzionato sulle comunità a basso reddito e sulle comunità di colore, con i giovani uomini di colore particolarmente vulnerabili. Questa violenza impone un alto tributo fisico, emotivo e finanziario alle famiglie e alle comunità in tutto lo stato. La violenza armata nella comunità è un problema molto particolare con soluzioni molto particolari e consolidate.

I servizi e le attività dell'Office of Firearm Safety and Violence Prevention includono:

  • Coordinare l'attuazione di strategie di prevenzione e intervento contro la violenza con armi da fuoco basate su prove nelle comunità di tutto lo stato.
  • Facilitare la condivisione di informazioni tra giurisdizioni e l'apprendimento peer-to-peer con riunioni, visite in loco, webinar e chiamate in conferenza.
  • Offrire formazione e assistenza tecnica da parte di esperti riconosciuti a livello nazionale.
  • Identificazione e miglioramento delle fonti di dati disponibili, dei metodi di raccolta dei dati e dei meccanismi di condivisione dei dati.
  • Emissione di linee guida sulle migliori pratiche e processi modello.
  • Amministrazione di un programma di sovvenzioni per interventi contro la violenza con armi da fuoco e prevenzione
  • Coordinamento delle agenzie statali.

Nel dicembre 2021, l'ufficio riferirà ai comitati di politica legislativa appropriati sui suoi progressi e sui risultati nell'analisi dei dati, nello sviluppo di strategie per prevenire la violenza delle armi da fuoco e nelle raccomandazioni per ulteriori opzioni politiche legislative.

Un approccio basato sui dati per ridurre la violenza armata

La riduzione della violenza armata nella comunità richiede politiche e strategie diverse rispetto ad altre forme di violenza armata come il suicidio o la violenza domestica. I dati sono fondamentali per aiutare a identificare quali comunità stanno vivendo tassi più elevati di omicidi. L'ufficio lavorerà con queste comunità per coordinare e aiutare a implementare strategie di prevenzione basate sull'evidenza.

Mappa WA degli omicidi legati alle armi da fuoco
Questa mappa termica mostra dove c'è una maggiore concentrazione di omicidi legati alle armi da fuoco a Washington (in base alla residenza della vittima). Dati dal 2016-2019. Fonte: Washington Dept. of Health, Center for Health Statistics.

Ufficio per la sicurezza delle armi da fuoco e la prevenzione della violenza

Risorse

Contatti

Kate Kelly
Direttore
Ufficio per la sicurezza delle armi da fuoco e la prevenzione della violenza
kate.kelly@commerce.wa.gov
360-628-6846

Aggiornamenti tramite posta elettronica

Per registrarti per ricevere aggiornamenti o per accedere alle tue preferenze di iscrizione, inserisci le tue informazioni di contatto di seguito.