Costruire per le arti

Building for the Arts è stato creato dal legislatore nel 1991 per assegnare sovvenzioni alle arti dello spettacolo, ai musei d'arte e alle organizzazioni culturali. Il programma assegna sovvenzioni alle arti dello spettacolo, ai musei d'arte e alle organizzazioni culturali fino al 33% della quota statale dei costi ammissibili del progetto per l'acquisizione, la costruzione e / o la ristrutturazione importante di strutture di capitale.

Performance Art Hall

Informazioni sulla disponibilità dei fondi

La domanda di sovvenzione Building For the Arts 2021-2023 è ora chiusa, riaprirà nella primavera del 2022.

Qualifiche del progetto

Si tratta di una sovvenzione in stile rimborso e i costi operativi non sono ammissibili. Le sovvenzioni sono finanziate esclusivamente dalla vendita di titoli di Stato. I vincitori vengono selezionati attraverso un processo competitivo di richiesta di sovvenzione che si tiene ogni due anni.

Le domande di sovvenzione vengono vagliate dal personale e quindi classificate da un comitato consultivo di esperti di Building for the Arts.

È previsto un importo massimo di assegnazione della sovvenzione di $ 2,000,000.

I criteri di classificazione includono:

  • Possibilità di portare a termine il progetto opportunamente.
  • Capacità organizzativa per gestire efficacemente la struttura.
  • Bisogno della comunità.
  • Disponibilità di altre fonti di finanziamento.

L'investimento statale in questi progetti locali prevede:

  • Lavori edili temporanei.
  • Lavori permanenti legati all'arte.
  • Migliore qualità della vita per i residenti.

In caso di dubbio, facci domande! Il momento ideale per iniziare a parlare con noi è prima di iniziare a scrivere la domanda. Chiama il nostro staff al numero (360) 725-3075 o inviaci un'e-mail a capprograms@commerce.wa.gov con qualsiasi domanda sul programma tu possa avere.